Che cos’è un racconto?

Eravamo dalle parti di Facebook, ai limiti del decoro, quando è successa una roba stimolante*. Si discuteva di racconti con gli amici del Cr@pula Club. Discutere di racconti mi piace. [Paolo Rónald Iglesias Montero, celeste come Juan Carlos Onetti e come Felisberto Hernández, una volta ha detto: Non porto rancore ma non dimentico. Paolo Rónald […]

Continua a leggere "Che cos’è un racconto?"

Cinque scrittori latinoamericani che si sono suicidati

Si avvicina il Natale, amici. [paura, eh?] E allora, dico: perché non parliamo dell’argomento natalizio per antonomasia: i suicidi? Del resto, già al principio del diciassettesimo secolo John Donne scrisse il Biathanatos, una apologia del suicidio, azzardando la seguente: Cristo non morì crocifisso ma per una volontaria emissione dello spirito. Quindi a Natale, secondo i […]

Continua a leggere "Cinque scrittori latinoamericani che si sono suicidati"

Julio Cortázar in “consigli di scrittura” [titolo non fuorviante]

ho terminato di leggere Racconti d’amore di follia e di morte di Horacio Quiroga, Edizioni Nobel, un libro che dovrebbe essere di moda oggigiorno per la fantastica barba del suo autore, già noto al popolo della internèt come il Moscardelli col calamaio uruguaiano, nato a Salto l’ultimo giorno dell’anno 1878, Quiroga è conosciuto per due […]

Continua a leggere "Julio Cortázar in “consigli di scrittura” [titolo non fuorviante]"